Notizie Lampo
Home > Guide e Consigli MakeUp > Pressare i Pigmenti: Ecco come fare!
pressare i pigmenti

Pressare i Pigmenti: Ecco come fare!

Continuando con le guide per il make-up, questa volta parliamo di come pressare i pigmenti. I pigmenti infatti, anche se le colorazioni sono sempre stupende, sono poco pratici, così come gli ombretti in polvere libera.

Si preferiscono gli ombretti in polvere libera, anche se scomodi, perché sono dei veri e propri colori puri, molto più scriventi e brillanti degli ombretti in cialda. I pigmenti più famosi sono quelli di Neve Cosmetics, di Mac o di Inglot.

pressare i pigmenti

Il problema dei pigmenti è però la poca praticità, poiché una volta aperta la confezione, essi tendono a svolazzare ovunque e sono anche molto difficili da prelevare con il pennello. Ma come per tutte le cose, anche in questo caso esiste la soluzione: niente di più semplice, basta pressare i pigmenti in cialde vuote, trasformandoli così in polveri compatte.

Ecco cosa vi occorre per pressare i pigmenti:

  • Un contenitore piccolo per mescolare p0lveri e liquidi
  • Il pigmento, o i pigmenti, che volete pressare
  • Alcool denaturato
  • Olio di jojoba o glicerina (ve ne basteranno poche gocce)
  • Una spatolina, o uno strumento per mescolare
  • Carta assorbente
  • Una moneta
  • Una palette dotata di cialde magnetiche vuote.

Vediamo insieme il procedimento, nelle sue varie fasi:

  1. Versate nel contenitore piccolo (citato sopra) il pigmento che si desidera pressare.
  2. Aggiungete al pigmento un po’ di alcool denaturato: ne basterà pochissimo perché il composto non dovrà risultare troppo liquido. Con la spatolina mescolate bene tutto il composto fino ad ottenere una pappetta densa.
  3. Dopo aver versato l’alcool, aggiungete alcune gocce di olio di jojoba o di glicerina: 1 goccia se le cialde sono piccoline, 2/3 per le cialde un po’ più grandi e continuate poi a mescolare tutto il composto.
  4. Travasate in una cialdina vuota la miscela ottenuta aiutandovi con la spatolina, con la quale poi andrete a livellare il tutto.
  5. Se il composto fosse troppo liquido, attendete una trentina di minuti, altrimenti se il pigmento risulterà abbastanza asciutto andate a pressare la cialda: per farlo coprite la cialdina con un fazzoletto e fate pressione con una moneta.

Dopo circa 24 ore tutto l’alcool sarà evaporato e il vostro pigmento sarà finalmente utilizzabile. Le cialde poi potranno essere riposte nella palette vuota. Un procedimento veramente utile, e soprattutto semplicissimo!

A riguardo Francesca

Mi chiamo Francesca, vivo a Trieste ed ho 21 anni. Da qualche anno mi sono appassionata al mondo del Makeup e finalmente ho deciso di condividere con voi le mie conoscenze ed i miei esperimenti.

Guarda anche:

black-friday-amazon-it-sconti-giochi-console-offerte-venerdi-18-novembre-v7-277614-1280x720

Black Friday Donne – Le Offerte per noi Ragazze

Articolo in costante aggiornamento! Oggi 25 novembre 2016 è il gran giorno di offerte su …

migliori siti make up onlne

Migliori siti Make up online: guida agli acquisti!

Ciao ragazze, vi propongo una nuova guida aggiornata sui migliori siti make up online, i …